Coronavirus, in Francia la stagione agonistica degli sport professionistici 2019-20 non riprenderà

“La stagione agonistica degli sport professionistici 2019-2010, in particolare quella del calcio, non potrà riprendere”: lo ha annunciato il premier francese, Edouard Philippe, presentando in parlamento il piano della riapertura dall’11 maggio. Dalla stessa data ci sarà “una riapertura molto graduale delle scuole materne ed elementari, su base facoltativa”, ha poi confermato il premier. “In un secondo tempo – ha proseguito – dal 18 maggio, ma solo nei dipartimenti in cui la circolazione del virus è molto debole, potremo immaginare di aprire le medie”. Quanto ai licei, “decideremo a fine maggio se potremo riaprirli, a cominciare da quelli professionali”, ha aggiunto Philippe.