Milano, un bimbo di otto mesi positivo a Sars-CoV-2 è stato operato al cervello: “Ora Luca sta bene”

Un bambino di 8 mesi nato con idrocefalo e positivo a Sars-CoV-2 è stato operato al cervello al Policlinico di Milano. Un intervento “da primato”, annunciano dall’Irccs, che si è guadagnato le pagine di ‘The Lancet’. Secondo quanto scrivono gli esperti, quello di Luca (nome di fantasia) è “il primo caso noto di un bimbo così piccolo positivo a Covid-19 sottoposto a intervento neurochirurgico”.  “Ora Luca sta bene”, spiegano i sanitari. “Ha di nuovo il suo idrocefalo sotto controllo e in più è guarito dal coronavirus, superando bene sia l’operazione che l’infezione virale”.