Coronavirus, il bilancio del 9 maggio: morti in calo 194 (30.395), contagi in flessione (84.842), dimessi in aumento (103.031)

bilancio corona virus
Sono 84.842 i malati di coronavirus in Italia, in calo rispetto a ieri di 3.119. Nella giornata di ieri la diminuzione era stata di 1.663. Il dato è della Protezione civile. I pazienti guariti dal Covid 19 in Italia sono oltre 100 mila, ad oggi esattamente 103.031, con un incremento 4.008 rispetto a ieri. Venerdì i dimessi e guariti erano stati 2.747. Le vittime per coronavirus in Italia sono salite a 30.395, con un incremento di 194 in un giorno. Ieri l’aumento dei morti era stato di 243 unità. Diminuiscono anche oggi, come ormai da settimane, i ricoverati in terapia intensiva: sono 1.034, 134 in meno rispetto a ieri, quando il calo era stato di 143. In Lombardia sono 330, 70 meno di ieri. In Piemonte invece sono saliti di 3 unità e sono ora 143. I contagiati totali dal coronavirus in Italia – vale a dire gli attualmente positivi, le vittime e i guariti – sono 218.268 con un incremento rispetto a ieri di 1.083. Nel dettaglio – secondo i dati diffusi dalla Protezione Civile -, gli attualmente positivi sono 30.262 in Lombardia (-1.721), 13.934 in Piemonte (-173), 7.401 in Emilia-Romagna (-329), 5.877 in Veneto (-310), 4.448 in Toscana (-144), 2.982 in Liguria (-194), 4.345 nel Lazio (+17), 3.230 nelle Marche (-8), 1.965 in Campania (-47), 830 nella Provincia autonoma di Trento (-42), 2.729 in Puglia (-4), 2.080 in Sicilia (-47), 869 in Friuli Venezia Giulia (-42), 1.676 in Abruzzo (-37), 473 nella Provincia autonoma di Bolzano (-29), 111 in Umbria (-8), 550 in Sardegna (-3), 118 in Valle d’Aosta (-5), 612 in Calabria (-7), 145 in Basilicata (-7), 205 in Molise (+21). Quanto alle vittime, sono in Lombardia 14.924 (+85), Piemonte 3.331 (+26), Emilia Romagna 3.827 (+30), Veneto 1.643 (+16), Toscana (+7), Liguria 1.276 (+11), Lazio 553 (+4), Marche 958 (+4), Campania 388 (+2), Provincia autonoma di Trento 438 (+0), Puglia 443 (+0), Sicilia 256 (+3), Friuli Venezia Giulia 308 (+0), Abruzzo 355 (+4), Provincia autonoma di Bolzano 290 (+1), Umbria 71 (+0), Sardegna 119 (+0), Valle d’Aosta 139 (+0), Calabria 90 (+0), Basilicata 27 (+1), Molise 22 (+0). I tamponi effettuati sono 2.514.234, con un incremento di 69.171 rispetto a ieri. Le persone sottoposte a tampone sono 1.645.076.