Nature Education bonifica la spiaggia del Porto di Santa Marinella

0
75

Trovate siringhe sull’arenile, a pochi passi da dove stavano sostando alcuni bagnanti

 

C’erano anche delle siringhe tra i rifiuti rimossi ieri dalla spiaggia al Porto di Santa Marinella da parte dei volontari di Nature Education. “Nella spiaggia – raccontano i volontari – erano presenti diverse persone che sostavano sulla spiaggia”. “Essendo tutti distanziati e con le dovute precauzioni, i bagnanti erano tranquilli, fino al momento in cui abbiamo cominciato a trovare siringhe e aghi nelle loro strette vicinanze e, non sentendosi più al sicuro, hanno preferito andarsene”. E i volontari puntano i riflettori sull’importanza delle iniziative promosse: “Le nostre giornate ecologiche – hanno infatti spiegato – sono importanti non solo per l’ambiente e gli animali, ma anche per i bambini e i loro genitori, i quali vorrebbero rilassarsi e divertirsi senza doversi preoccupare dei rifiuti nocivi per la loro salute”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here