Coronavirus, in Libia 12 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

 La Libia registra nelle ultime 24 ore altri 12 nuovi contagi da coronavirus, che portano a 168 il totale dei casi confermati nel Paese. Lo ha reso noto il Centro nazionale libico per il controllo delle malattie sulla propria pagina ufficiale Facebook, precisando che i morti rimangono 5 e i guariti 52. Le persone attualmente positive sono 11. Il consiglio presidenziale del governo di Tripoli ha chiuso le frontiere della città di Sebha nel Fezzan, dove si è scoperto un focolaio e imposto un coprifuoco totale di 7 giorni per impedire la diffusione ulteriore della malattia. Analoghe misure sono state adottate a Ghadames e Al-Koufrah e in altre città.