Coronavirus, il bilancio del 3 giugno: 71 decessi (33.601), positivi 39.297 e pazienti dimessi 160.092

Altri 71 morti in Italia per coronavirus. In totale i decessi dall’inizio dell’emergenza sono 33.601, come rende noto la Protezione Civile. I guariti sono 160.938, con un aumento di 862 unità rispetto a ieri. I casi attualmente positivi sono 39.297, vale a dire 596 in meno. In isolamento domiciliare 33.202 persone, mentre 5.742 sono ricoverate con sintomi. I pazienti in terapia intensiva sono 353: il numero è diminuito di 55 unità. In Lombardia la curva segna +0,26% (ieri+0,21%) con 237 nuovi casi (128 nelle Province di Bergamo e Brescia). Sale però il numero dei tamponi: 11.355 (ieri 8.676). Il rapporto positivi / tamponi è 2,08% (ieri 2,15%). I contagiati totali sono 89.442. In calo i ricoverati (-26) e le terapie intensive (-35).