Coronavirus, nel mondo superati i 425mila morti

coronavirus
Nel mondo sono stati superati i 425 mila morti per il coronavirus. Secondo i dati di Afp, i decessi sono arrivati a 425.282. In Europa il Covid-19 ha ucciso 186.843 persone su 2.363.538 infezioni. In America Latina le vittime sono 76.343 e i casi 1.569,938. Gli Usa restano il Paese più colpito con 114.643 morti, seguito dal Brasile che ha superato la Gran Bretagna per numero di vittime (41.828). Nel Regno Unito i decessi sono 41.481. Al terzo posto della triste classifica l’Italia, con 34.223 morti, seguita dalla Francia con 29.374 morti. La Nuova Zelanda continua a essere un Paese libero dal coronavirus: per il 22esimo giorno consecutivo non sono stati registrati nuovi contagi. Non ci sono casi attivi né pazienti ricoverati in ospedale con il virus. In tutto la Nuova Zelanda ha avuto 1.504 positivi al coronavirus e 22 morti.