Coronavirus, il bollettino del 27 giugno: 8 decessi (34.716), positivi 16.836) e pazienti dimessi 188.584

Sono 8 i morti in Italia per Covid nelle ultime 24 ore: è il numero più basso dall’inizio dell’emergenza. Secondo quanto si legge nel bollettino del ministero della Salute, da ieri si sono registrati 175 nuovi casi di contagio in tutto il Paese. Il totale dei decessi sale a 34.716, mentre i casi totali dall’inizio della crisi sono 240.136. Sono intanto 8 le regioni con zero nuovi contagi nelle ultime 24 ore. Tra i dati positivi vi è anche quello che riguarda le terapie intensive, dove si trovano ormai meno di 100 pazienti: sono in tutto 97, con una riduzione di 8 nelle ultime 24 ore. I ricoverati con sintomi sono 1.260 (-96), mentre in isolamento domiciliare si trovano ancora 15.479 persone. Attualmente i positivi sono 16.836 (-802). Il totale dei guariti sale a 188.584. In tutto sono stati eseguiti 5.277.273 tamponi (+61.351) per 3.198.837 casi testati.