Roma, blitz antidroga dei carabinieri al Portuense: 15 persone in manette

Carabinieri: arresti al quartiere Portuense di Roma
Operazione antidroga a Roma. I carabinieri del Comando provinciale di Roma hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 15 persone ritenute appartenenti a un’associazione a delinquere dedita allo spaccio di droga nel quartiere Portuense.
Le indagini, avviate a gennaio dello scorso anno, hanno portato all’individuazione di una nuova piazza di spaccio divenuta in breve tempo punto di riferimento per l’acquisto, all’ingrosso o al dettaglio, di cocaina e hashish. Il volume d’affari stimato della banda di pusher, secondo gli investigatori, era di oltre 60mila euro al mese.