Germania: ad Hannover ricerche in un terreno sull’indagine della sparizione della piccola Madeleine McCann

Madeleine McCann, scomparsa in Portogallo nel 2007
La polizia che sta indagando sulla scomparsa nel 2007 della bambina britannica Madeleine McCann sta effettuando delle ricerche in un terreno ad Hannover, in Germania. Lo ha riferito l’ufficio del procuratore a Braunschweig. Secondo il quotidiano locale Hannoversche Allgemeine Zeitung, nelle ricerche vengono usati una scavatrice e unità cinofile.
L’operazione fa parte dell’indagine che vede coinvolto un 43enne tedesco, sospettato di avere rapito la bambina, che all’epoca aveva 3 anni, dalla località turistica portoghese Praia de Luz. L’uomo è attualmente in carcere a Kiel, nel nord della Germania. Le autorità tedesche ritengono che la bambina sia morta.