Discarica abusiva sull’Aurelia: blitz delle Guardie Ecozoofile

0
49

 

Assessore Gubetti: ”Ottimo lavoro del Gruppo Coordinato da Mauro Di Stefano su segnalazione dei Carabinieri di Campo di Mare”

 

Brillante operazione da parte delle Guardie Ecozoofile di Fare Ambiente di Cerveteri coordinate da Mauro Di Stefano, che dopo segnalazione dei Carabinieri di Campo di Mare guidati dal Luogotenente Franco Di Ruscio hanno provveduto ad ispezionare una discarica abusiva sorta lungo la Via Aurelia. Dai rilievi del personale volontario di Fare Ambiente, è stato possibile risalire al trasgressore dell’illecito. Nei rilievi, trovata anche una importante quantità di amianto. “Ringrazio il gruppo delle Guardie Ecozoofile di Fare Ambiente e i Carabinieri di Campo di Mare per l’ottimo lavoro svolto – ha detto Elena Gubetti, Assessora alle Politiche Ambientali – immagini come quelle trovate dalle Forze dell’Ordine rappresentano una profonda ferita per tutti quei cittadini che diligentemente e con grande senso di responsabilità si attengono scrupolosamente a tutte le regole per il conferimento dei rifiuti. Sta diventando oramai una tristissima abitudine quella di vedere le strade del nostro territorio utilizzate da alcune persone come la propria discarica personale. Gli abbandoni, come in questo caso, possono essere reati di inquinamento ambientale molto gravi passibili di denuncia penale, chi li compie ha gravi responsabilità per la ferita inflitta alla nostra città. Continueremo, con i controlli e con un’attività di sensibilizzazione, affinché in tutti cresca il senso di rispetto fondamentale per una Cerveteri più pulita”. In queste ore, il personale della Ditta di Igiene Urbana provvederà alla rimozione di tutti i rifiuti per il conferimento in discarica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here