Altofonte (Palermo), duecento ettari di bosco bruciati dagli incendi: mille gli sfollati

Gli incendi nei boschi di Altofonte in provincia di Palermo
“Sono oltre duecento gli ettari di bosco andati in fumo la notte scorsa ad Altofonte, e 400 ettari di terreno”. A dirlo è l’assessore regionale al Territorio e Ambiente della Sicilia, Toto Cordaro. Ma gli incendi non hanno colpito solo Altofonte, alle porte di Palermo. “Sono due i fronti più pericolosi, Altofonte e Makari, nel trapanese – dice Cordaro- . Abbiamo un campo gli elicottero e tutti i distaccamenti della Forestale”. E aggiunge: “E stata sgomberata anche la casa del capo della forestale di Altofonte…”. “Per fortuna -sottolinea Cordaro- non ci sono, al momento, feriti ne’ si sono registrati danni alle abitazioni di Altofonte”. Circa mille persone sono state fatte allontanare dalle proprie case.