Coronavirus, il punto dell’Oms: “Non ci aspettiamo di vedere una vaccinazione diffusa fino alla metà del prossimo anno”

la portavoce dell'Oms, Margaret Harris
“Non ci aspettiamo di vedere una vaccinazione diffusa fino alla metà del prossimo anno”. Lo ha detto la portavoce dell’Oms, Margaret Harris, in un briefing alla stampa sul coronavirus a Ginevra, ripreso dal Guardian. “Questa fase 3 richiede più tempo perché dobbiamo vedere quanto il vaccino sia veramente protettivo e quanto sia sicuro”, ha spiegato riferendosi agli
studi clinici in corso.