Trattore devasta l’arenile di Torre Flavia

 

Sui social divampa la rabbia per un atto che mette a repentaglio il fragile ecosistema

 

La palude di Torre Flavia è un ecosistema molto fragile che si regge su equilibri rimasti quasi immutati da anni ormai. Proprio per questo c’è rabbia sui social per quanto accaduto stamattina, quando sono stati rinvenuti i segni inconfutabili del passaggio di un trattore, che ha danneggiato seriamente l’arenile. Il fatto è stato raccontato dagli Amici di Torre Flavia, che esprimono tutta la loro preoccupazione. “Gravissimo atto vandalico nei confronti della duna di Torre Flavia. Chiunque abbia informazioni su chi abbia causato questo ennesimo scempio ambientale perpetuato ai danni del Monumento Naturale, ci scriva in privato. Ci sono tutti gli estremi per una denuncia penale. La spiaggia di torre Flavia fa parte di un ecosistema ormai raro e molto fragile. Tutte le comunità di piante che crescono sulla duna sono protette a livello europeo. E’ un habitat indispensabile per la nidificazione del fratino e del corriere piccolo”.