Germania, sospesi 29 agenti di polizia per aver partecipato a delle chat di estrema destra

La polizia tedesca nell'occhio del ciclone per delle chat di estrema destra
Una chat di gruppo dai contenuti di estrema destra. È la pista che ha portato alla sospensione 29 agenti di polizia in Germania, nel Nordreno-Vestfalia. Quattordici dovranno essere allontanati dal servizio, stando a quanto ha riferito il ministro dell’Interno del Land Herbert Reul, che ha commentato: “Una vergogna per la polizia”. Nella mattinata di oggi sono state eseguite 14 perquisizioni. Nella chat sono state scambiate foto di Adolf Hitler, ma anche immagini finte di profughi nelle camere a gas.