Israele, concerto onilne della cantante Noa per allietare il prossimo lockdown nel Paese

La cantante israeliana Noa
Un concerto online per affrontare, in compagnia della musica, la chiusura totale di tre settimane annunciata in Israele contro la pandemia da Covid-19. A organizzarlo, sono la cantante israeliana Noa e il suo autore e chitarrista Gil Dor. La novità è soprattutto nella formula proposta: si potranno acquistare biglietti ‘virtuali’, ma a ‘offerta libera’. Il primo concerto sarà per giovedì 17 settembre, ma poi ne seguiranno degli altri, per l’intera durata del lockdown, che saranno annunciati di volta in volta sui social della cantante. L’intenzione di Noa e Gil è quella di ripercorre gran parte del loro repertorio più amato.