Sorpreso con cocaina e hashish, arrestato dai carabinieri ad Allumiere

 

ALLUMIERE (RM) – I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, nel corso dei servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati inerenti gli stupefacenti, hanno arrestato un ragazzo di 24 anni, cittadino romeno residente ad Allumiere, incensurato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri della Stazione di Allumiere, nel corso di un posto di controllo sulla strada provinciale alle porte del paese, hanno fermato il giovane alla guida di un veicolo: alla vista dei militari, il 24enne ha mostrato un eccessivo nervosismo e timore nonostante non avesse infranto alcuna norma del Codice della Strada. Il suo atteggiamento ha insospettito i militari che hanno voluto approfondire le verifiche sul suo conto: dopo l’ispezione del veicolo, le attività sono state estese anche alla sua abitazione dove, al termine di una meticolosa perquisizione, i Carabinieri hanno rinvenuto 20 grammi di cocaina, 1 grammo di hashish, un bilancino di precisione e il materiale per il confezionamento. Parte dello stupefacente era già suddiviso in dosi ed era stato abilmente nascosto in vari punti dell’abitazione. La droga è stata sequestrata mentre il giovane è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari.