Falò sul mosaico della villa romana a San Nicola: cittadini indignati

I resti di un falò, realizzato con pietre della villa romana, sarebbe stato acceso su un mosaico

 

“Spiagge e patrimonio culturale sotto attacco”. Inizia così il commento indignato di un cittadino a quello che si è presentato davanti ai suoi occhi: un falò in piena regola realizzato sul mosaico della villa romana di Marina di San Nicola. Un atto vandalico che non solo danneggia un luogo pubblico, ma anche un patrimonio culturale che dovrebbe essere invece tutelato e valorizzato. A quanto pare nella notte qualcuno non solo si sarebbe ‘divertito’ accendendo il falò proprio sopra al mosaico, ma per realizzarlo avrebbe anche utilizzato pietre della villa romana. “E sedie – si legge ancora nel post – ricavate con capitelli romani”. Un gesto che indigna la popolazione che ora punta i riflettori non solo sugli incivili che hanno compiuto il gesto ma anche su chi dovrebbe invece vigilare e tutelare aree delicate e importanti come quelle.