Corrado Melone, Agresti: “Coloriamo la nostra scuola”

“Coloriamo la nostra Scuola” : Così scrive sulla propria pagina social Riccardo Agresti, in merito alla nuova iniziativa della Corrado Melone”. “Il CoViD-19 – continua – Non ferma la Melone e ricordando Vincent Van Gogh che scriveva al fratello Theo: “Sarebbe meglio, piuttosto che fare delle esposizioni grandiose, rivolgersi al popolo e lavorare perché ognuno possa avere a casa propria un quadro o qualche riproduzione”, abbiamo voluto offrire ai nostri ragazzi un’altra opera d’arte per far sì che studino in un museo vivo, circondati dall’arte, proprio come avrebbe voluto Vincent”.  “Siamo così riusciti ad avere presso la nostra Scuola Carlo Gori, un artista multidisciplinare e curatore che ha esposto le sue opere in Italia, Inghilterra e Giappone e che per la “Melone” realizzerà , a partire da oggi 8 ottobre 2020 un murale presso la nostra sala teatro “Massimo Iaboni”, ispirato al tema “Le donne della Costituente”. “Tema scelto per sottolineare il valore che hanno avuto le donne per la formazione della Repubblica Italiana e per la scrittura della sua Costituzione. Con questa opera l’artista vorrà ricordare ed evidenziare che ancora tanto va fatto perché la parità di genere sia effettivamente riconosciuta e tutelata da tutti, in ogni ambito, sociale, culturale, economico e politico. Questo tema, a lui molto caro, è stato già affrontato pubblicamente il 13 giugno 2020, realizzando dal vivo, in Piazza Duomo a Novara, un pannello dipinto per una giornata dedicata proprio alle Costituenti da parte di ANPI Novara, a cui è stata donata, infine, l’opera”. Queste le parole del preside Riccardo Agresti.