Coronavirus, la Commissione europea firmerà un contratto con Pfizer e Biontech per 300 milioni di dosi del vaccino

Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea
La Commissione Europea “firmerà presto” un contratto con Pfizer e Biontech “per 300 milioni di dosi” di vaccino contro la Covid-19. Lo afferma via social network la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen. I risultati del trial clinico sono una “grande notizia”, aggiunge la presidente von der Leyen, “la scienza europea funziona”. In attesa del vaccino, “continuiamo a proteggerci a vicenda”.La Commissione ha firmato contratti di preacquisto di dosi di vaccino con tre compagnie farmaceutiche finora (AstraZeneca, Sanofi-Gsk e Johnson & Johnson) e sta negoziando con altre tre, tra cui Pfizer e Biontech, il cui vaccino è risultato efficace nel 90% dei casi nella prima analisi dei dati relativi ad uno studio di fase 3.