Furto e reati contro il patrimonio in Germania, arrestata dalla Polizia a Ladispoli

Durante i servizi, che hanno interessato anche i comuni del litorale, una pattuglia della Polizia Giudiziaria del commissariato di viale della Vittoria ha fermato, nel comune di Ladispoli, una cittadina romena colpita da mandato di cattura europeo per estradizione. La donna condannata in Germania per furto e reati contro il patrimonio, commessi quando era residente in quella nazione, è stata tradotta, dagli agenti del commissariato di Polizia presso l’Istituto Penitenziario di Teramo dove dovrà scontare due anni di carcere.