Coronavirus, inaugurati questa mattina allo Spallanzani 20 posti letto per terapia intensiva

I nuovi posti letto per terapia intensiva allo Spallanzani di Roma
Sono stati inaugurati questa mattina allo Spallanzani di Roma i nuovi container con 20 posti letto per la terapia intensiva.  All’inaugurazione hanno partecipato l’assessore alla Sanità e integrazione Socio-Sanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato e il Direttore Sanitario dell’Istituto Spallanzani Francesco Vaia.  “Due grandi stanze gemelle che accolgono 10 posti letto ciascuna in terapia intensiva. 20 nuove postazioni realizzate in tempi record, in 28 giorni precisamente. Ultra modernità e innovazione sono le caratteristiche di questi container”, ha detto Vaia durante l’inaugurazione. “Ogni posto letto ha ben 12 metri quadri di disimpegno – aggiunge Vaia – dunque ampi spazi e capacità di lavorare intorno al paziente. Le due stanze sono a pressione negativa, ovvero nessuna possibilità di contagio tra personale e paziente. I monitor di grandi dimensioni sono per infermieri e medici che lavorano costantemente con dispositivi di sicurezza. Davvero una struttura all’avanguardia, pensato e progettata in ogni minimo dettaglio”.