Alla libreria Scritti e Manoscritti di Ladispoli, “Luce”, il libro di Riccardo Dionisi

Arriva anche alla libreria Scritti e Manoscritti di Ladispoli, “Luce”, la raccolta di poesie scritta dal direttore di Baraondanews, Riccardo Dionisi. Un’opera che racchiude al proprio interno tutto lo splendore di un desiderio non semplicemente espresso, ma coltivato quotidianamente e con costanza per essere realizzato, sintetizzato nel concetto secondo cui più forte del dolore e della morte ci sono solo l’amore e la vita. Edita dal gruppo Albatros, la pubblicazione si compone di una raffinata raccolta di poesie che intendono portare avanti un messaggio forte, se non addirittura potente, che esula da una qualsivoglia banalità e che invece deve diventare per tutti, un mantra per la quotidianità, un pensiero da ripetere e stringere tra le braccia dell’anima, ogni volta la vita sembra voler atterrire. Un lavoro di penna impresso su carta concepito dall’autore secondo cui la poesia, nel suo modo di esprimersi con la leggerezza di una mano affettuosa poggiata su di una spalla, ha la capacità di far riflettere, pensare e guardare la realtà con occhi nuovi. La copertina riporta un eloquente acrilico su tela, realizzato dall’artista, residente a Cerveteri, Giuliano Gentile, efficace nel disegno e nei colori, denominato “E le Stelle stanno a Guardare”. “Un vero onore essere sullo scaffale, accanto ad Alessandro D’Avenia, uno dei miei autori preferiti”, ha detto l’autore. “Mi auguro che qualcuno passi ad acquistare questo inno alle emozioni e alla vita. Buona lettura!”.