Cerveteri. In veloce miglioramento la dodicenne precipitata accidentalmente dal balcone

Dal Policlinico Gemelli filtrano notizie positive sullo stato di salute della ragazzina precipitata dal balcone di casa da una altezza di circa sei metri. Mentre andiamo in stampa apprendiamo che la dodicenne è stata trasferita da rianimazione pediatrica e che da questa mattina sarebbe in osservazione presso neurochirurgia pediatrica. Gli esami clinici sembrano aver confermato solo un trauma cranico di lievissima entità che non desterebbe preoccupazioni. Ricordiamo che la piccola sarebbe precipitata accidentalmente mentre giocava sul balcone dell’abitazione, ubicata nella parte bassa di Cerveteri. Al momento dell’accaduto si è temuto il peggio, tanto che la giovanissima malcapitata è stata soccorsa e subito elitrasportata al Gemelli dove ha ricevuto tutte le cure del caso. Alle notizie preoccupanti dei primi momenti, sono seguite quelle benigne del quadro clinico delle ultimissime ore. L’ evolversi positivo dello stato di salute della piccola è seguitissimo in rete dalla comunità ceretana.