Coronavirus, il mese di gennaio è stato terribile per la Gran Bretagna: oltre 28mila decessi per il Covid

Gennaio è stato un mese terribile per la Gran Bretagna per la pandemia Covid
Gennaio è stato il mese peggiore per numero di morti causati da complicanze legate al coronavirus in Gran Bretagna. E’ quanto emerge dai dati forniti dal governo di Londra, che parla di più di mille morti al giorno nel mese appena concluso. Oggi ricorre tra l’altro il triste anniversario del primo decesso per complicanze legate al coronavirus in Gran Bretagna, il 30 gennaio del 2020. Guardando ai dati, sono 28.171 i decessi che si sono verificati nel Regno Unito tra l’1 e il 28 gennaio, 1.006 decessi al giorno di media, secondo il conteggio del governo sulle morti avvenute entro 28 giorni da un test positivo. Il precedente bilancio mensile più alto è stato registrato ad aprile, al culmine della prima ondata: 24.070 morti, con una media di 802 morti al giorno.