Adsp Civitavecchia: il presidente Musolino convoca la Royalton

Pino Musolino
Il presidente dell’Adsp Pino Musolino, a seguito anche dell’ennesimo appello lanciato da Fiom e Cgil, sta già valutando con gli uffici quella che è la situazione attorno al cantiere ex Privilege Yard ed ha convocato per la prossima settimana i rappresentanti di Royalton/Konig, a due anni e mezzo dall’acquisizione e ad uno dalla firma della concessione. L’obiettivo del vertici dell’ente è quello di avere chiarezza sull’area e sulla ripartenza effettiva del cantiere. Sempre la prossima settimana, l’11 febbraio, si insedierà il nuovo comitato di gestione, nonostante l’assenza ancora del delegato per Città Metropolitana, con l’amministrazione Raggi che ha deciso di ricorrere ad un avviso pubblico che ha come data di scadenza per la presentazione delle candidature il 15 febbraio prossimo. Al tavolo saranno presenti, oltre al presidente Musolino e al comandante del porto Francesco Tomas, il delegato della Regione Lazio Roberto Fiorelli, riconfermato dalla Pisana, e Emiliano Scotti, delegato del Comune di Civitavecchia. La riunione dell’11 febbraio servirà per insediare ufficialmente il comitato e per procedere alla nomina del segretario generale.