Ladispoli sostiene la petizione per l’aumento delle pensioni minime

“Prendiamo atto con soddisfazione che il Comune di Ladispoli sostiene la petizione del Codacons per l’aumento a 800 euro delle pensioni minime. Una soglia di sopravvivenza che ci auguriamo il Governo di Mario Draghi possa elevare per aiutare milioni di anziani in evidente difficoltà economica. La firma dell’assessore al commercio Francesca Lazzeri sulla petizione del Codacons che sarà inviata al Governo le prossime settimane conferma la bontà dell’iniziativa che viene condivisa anche dalle istituzioni”. Le parole sono del coordinatore del Codacons Angelo Bernabei.