Milano, festa abusiva con tanto di rissa: denunciate 29 persone

I carabinieri a Milano
Non solo hanno organizzato una festa abusiva, ma alcuni di loro si sono anche resi protagonisti di una rissa fuori da un locale di via Fioravanti a Milano. I carabinieri del Nucleo Radiomobile, ieri sera, sono intervenuti per la segnalazione di un’aggressione in strada e hanno effettivamente trovato tre cinesi, tra i 29 ed i 40 anni, tutti ubriachi, dei quali uno con il volto insanguinato e varie contusioni alla testa. Dal locale hanno sentito i rumori di una festa con musica ad alto volume. I militari hanno cercato di entrare dall’ingresso principale ma solo con l’aiuto dei vigili del fuoco sono riusciti a entrare dal retro. Nei vari privé hanno trovato 29 persone: tutte sono state sanzionati per inottemperanza alle disposizioni anti assembramento e il locale è stato chiuso per cinque giorni. Il ferito, soccorso dal 118, è stato portato all’ospedale Niguarda ma non è in pericolo di vita.