Omicidio dell’ambasciatore Attanasio: il terzo italiano che era nel convoglio è rimasto miracolosamente illeso

Rocco Leone, vice direttore del Pam nel Paese
E’ illeso il terzo italiano che ieri viaggiava assieme all’ambasciatore Luca Attanasio e al carabiniere di scorta Vittorio Iacovacci nel convoglio Onu attaccato in Congo. Rocco Leone, vice direttore del Pam nel Paese, secondo quanto si apprende, è stato portato in ospedale per controlli subito dopo l’agguato ma non ha riportato alcuna ferita.