L’aeroporto Militare di Furbara accoglie la Madonna di Loreto

L’effige sacra della Beata Vergine di Loreto giungerà presso il 17° Stormo Incursori Il prossimo 7 marzo l’effige sacra della Madonna Lauretana giungerà, per la prima volta nella sua storia, presso l’Aeroporto Militare di Furbara (Cerveteri) “Mario Ugo GORDESCO”, sede del 17° Stormo Incursori e anche della 1^ Brigata Aerea Operazioni Speciali, dove rimarrà fino al pomeriggio del giorno 8 marzo. Tale visita ricade nell’ambito dei festeggiamenti del centenario della proclamazione della Beata Vergine Lauretana quale “Santa Patrona degli Aeronauti” che si concluderanno in Roma nel corrente mese di marzo 2021. Da dicembre 2019, l’effige sacra della Madonna Lauretana sta facendo visita itinerante presso tutti gli Enti dell’Aeronautica Militare dislocati sul territorio nazionale. In particolare, dal 1 al 28 marzo 2021 il pellegrinaggio interesserà gli enti presenti dell’Aeronautica Militare della circoscrizione di Pratica di Mare (Roma), capoluogo di presidio aeronautico. La mattina di lunedì 8 marzo, sempre all’interno dell’Aeroporto di Furbara, verrà celebrata la Santa Messa, presieduta da S.E. Rev.ma Mons. Gino REALI, Vescovo di Porto e Santa Rufina e concelebrata da religiosi delle parrocchie del territorio, per condividere un momento di preghiera e di riflessione in un periodo così difficile come quello che sta vivendo il nostro Paese. Alla celebrazione della Messa è prevista la partecipazione dell’autorità civili, religiose e militari locali, nonché di fedeli delle comunità del territorio, sempre nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti legate al distanziamento sociale, in aderenza al protocollo stabilito dal Ministero dell’Interno per le celebrazioni religiose.