Servizi Sociali: le associazioni protestano contro l’incompetenza del Comune di Cerveteri

Flash-mob di protesta ieri mattina in piazza Aldo Moro all’ombra del monumento ai Caduti da parte delle associazioni maggiormente colpite dall’incompetenza del Comune di Cerveteri. Incompetenza rimarcata in questi giorni dall’assessore ai Servizi Sociali di Ladispoli, Lucia Cordeschi, denunciando l’immobilismo del Distretto Socio-Sanitario proprio a causa dell’incapacità dimostrata dall’ufficio preposto ceretano che “ha fatto perdere in questi difficilissimi mesi centinaia di migliaia di euro per progetti non presentati”. E i cittadini non ci stanno e alzano la voce. Ieri mattina, nonostante la pioggia battente, una decina di persone si è radunata sotto il monumento sventolando manifesti richiamando al “Diritto”. Diritto di essere presi in considerazione come tutti gli altri. Diritto di essere.