Inchiesta sull’acquisto di uno dei due grattacieli all’Eur: archiviazione per Zingaretti e la sindaca Raggi

Nicola Zingaretti e la sindaca di Roma Virginia Raggi
Archiviazione per Nicola Zingaretti e Virginia Raggi nell’inchiesta aperta dalla procura della Corte dei Conti del Lazio in relazione all’acquisto da parte dell’ex Provincia di Roma, poi Città metropolitana, di uno dei due grattacieli realizzati all’Eur da Luca Parnasi. Nell’estate del 2019 il consigliere regionale di FdI, Antonio Aurigemma aveva presentato una interrogazione. Nel novembre dello stesso anno, come scrive il Corriere della Sera, l’assessore D’Amato rispose affermando che l’atto era “pienamente legittimo all’interno del quadro nazionale. La gran parte delle Regioni italiane ha adottato un’analoga metodologia, sia Regioni governate dal centrodestra, sia Regioni governate dal centrosinistra, come Toscana, Umbria, adesso passata a un nuovo governo, ed altre ancora. Vi e’ stata un’interpretazione estensiva per dar modo a un’ampia platea di professionisti di partecipare all’Albo dei direttori amministrativi, per poi eventualmente essere presi da quest’Albo”.