Coronavirus, in Gran Bretagna record di vaccinazioni in un giorno: oltre 647mila persone con AstraZeneca

Le vaccinazioni in Gran Bretagna
Gli allarmi innescati sul vaccino di Oxford/AstraZeneca, sospeso per alcuni giorni in diversi Paesi Ue fino al nuovo via libera di ieri, non risultano aver avuto impatto – salvo casi di episodici rifiuti – nel Regno Unito, dove la somministrazione di questo siero – destinato a essere iniettato oggi pure al premier Boris Johnson – non è mai stata interrotta. E dove ieri sono state inoculate in totale – fra AstraZeneca e Pfizer – ben 647.378 dosi, record assoluto giornaliero dall’inizio della campagna vaccinale: pari all’1% dell’intera popolazione britannica, riferisce Sky News citando il servizio sanitario nazionale.