Dopo Pasqua verrà avviata all’Istituto Spallanzani una doppia sperimentazione col vaccino Sputnik

L'azienda ospedaliera di Roma Spallanzani
Dopo Pasqua verrà avviata all’Istituto Spallanzani, in collaborazione con l’Istituto Gamaleya, una doppia sperimentazione col vaccino Sputnik. Lo studio, secondo quanto si apprende, riguarderà l’efficacia del siero russo sulle varianti, in particolare quelle brasiliana, sudafricana e inglese, e anche il suo uso come richiamo in soggetti che hanno ricevuto la prima dose di un vaccino affine per struttura, ovvero ad esempio Astrazeneca. E’ prevista anche una collaborazione con l’Istituto Sacco di Milano. Nella prima fase di sperimentazione l’Istituto russo metterà a disposizione 100 dosi.