Coronavirus, nel Lazio oggi 1.403 nuovi contagi e 45 decessi. A Roma 800 persone positive

Un reparto di terapia intensiva Covid
Sono 1.403 i nuovi contagi di Coronavirus nel Lazio, regione che domani passerà in zona arancione. Secondo il bollettino di oggi, 29 marzo, si registrano altri 45 morti. “Oggi nel Lazio, su oltre 10mila tamponi (-4.888) e oltre 4mila antigenici per un totale di oltre 14mila test, si registrano 1.403 casi positivi (-433), 45 decessi (+31) e +1.561 guariti. Diminuiscono i casi, mentre aumentano i decessi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 14%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 9%. I casi a Roma città sono a quota 800”, riferisce l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato. Superati i 50mila casi attualmente positivi al Covid 19 nel Lazio. Sono 51.233, di cui 3.013 ricoverati, 380 in terapia intensiva e 47.840 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono in totale 224.247, i decessi 6.574 e il totale dei casi esaminati è pari a 282.054. Superati i 50mila casi attualmente positivi al Covid 19 nel Lazio. Sono 51.233, di cui 3.013 ricoverati, 380 in terapia intensiva e 47.840 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono in totale 224.247, i decessi 6.574 e il totale dei casi esaminati è pari a 282.054.