Amatrice: approvato il piano speciale per la ricostruzione del centro storico

Amatrice dopo il devastante terremoto del 24 agosto 2016
l Consiglio comunale di Amatrice (Rieti) si è riunito oggi in presenza, seppur nel rispetto delle norme anti-Covid, per ricordare il sindaco Antonio Fontanella, scomparso la scorsa settimana, e per approvare il Piano speciale di ricostruzione di Amatrice centro (Psr). Piano al quale proprio Fontanella aveva dedicato molte energie negli ultimi mesi. Ad assistere ai lavori del Consiglio del Comune colpito dal sisma del 24 agosto 2016, c’era anche il Commissario del governo alla ricostruzione, Giovanni Legnini. L’assemblea si è aperta con il ricordo di Fontanella da parte del presidente del Consiglio, Alessandro Di Marco e con un minuto di raccoglimento. Nel corso della seduta, alla quale erano presenti tutti i consiglieri comunali, sono state esaminate tutte le proposte avanzate dai cittadini nel corso dell’udienza pubblica del 15 marzo scorso. Il Piano è stato approvato all’unanimità.