Slovacchia, si è dimesso il premier Igor Matovic sulla vicenda del vaccino Sputnik

Il premier slovacco Igor Matovic
Criticato per la sua gestione della pandemia e per la sua decisione di acquistare il vaccino russo Sputnik, il premier slovacco Igor Matovic si è dimesso per far posto al ministro delle Finanze Eduard Heger. “Per favore, perdonatemi per tutti gli errori che ho commesso durante lo scorso anno”, ha detto ai giornalisti il ​​capo del governo dimissionario. Dopo la sua nomina a premier, Eduard Heger, 44 anni, ministro delle Finanze da un anno, ha ringraziato Igor Matovic, dicendo che ha combattuto “il male e la mafia per dieci anni”. Diventato ministro delle Finanze il 21 marzo 2020, Heger, ex economista e uomo d’affari, appartiene allo stesso partito politico conservatore di Igor Matovic, OLaNO (Gente comune).