Coronavirus, la promessa dell’assessore D’Amato: “Dopo Pasqua faremo 27mila vaccinazioni al giorno”

Le vaccinazioni nel Lazio
 Nel Lazio si viaggia ad una media di 27 mila somministrazioni al giorno e oggi andiamo verso la soglia di 1 milione e 100 mila somministrazioni. “Dopo Pasqua andremo sopra le 30 mila somministrazioni al giorno”, dice l’assessore Alessio D’Amato. Nella fascia degli over 80 oltre la meta’ delle persone prenotate ha gia’ completato il ciclo vaccinale, ovvero hanno ricevuto anche la seconda dose. “Noi dal 20 aprile inizieremo con le vaccinazioni nelle farmacie con Johnson&Johnson”. Così il governatore del Lazio Nicola Zingaretti a Skytg 24. Zingaretti ha parlato di un “numero largo” di farmacie coinvolte. Si comincia, come spiegano dalla Regione, con la fascia d’età che va dai 60 ai 55 anni. “Lo Sputnik? Ovviamente tutto deve essere autorizzato da Ema e Aifa, ma centrale è la campagna vaccinale. Io credo che prima di tutto debba valere la scienza, la forza e la credibilità del prodotto vaccinale. Se questo salva vite va usato senza se e senza ma”. Così il governatore del Lazio Nicola Zingaretti a Skytg24 interpellato sugli effetti geopolitici che il caso dello spionaggio legato alla Russia potrebbe avere anche sullo Sputnik.