Campidoglio, Carlo Calenda va avanti nella sua corsa per la poltrona del primo cittadino

Il campidoglio e nel riquadro piccolo Carlo Calenda, leader di Azione
Carlo Calenda va avanti nella sua corsa al Campidoglio e non farebbe un passo indietro nemmeno se si candidasse il governatore del Lazio Nicola Zingaretti. Lo ha detto lo stesso Calenda rispondendo ad una domanda in una conferenza su Zoom che ipotizzava una possibile candidatura di Zingaretti: “Io, dopo tutto il lavoro fatto, vado avanti comunque”. Sulle scelte del Pd “non c’è ancora chiarezza”, ha ricordato Calenda: “Io ieri ho incontrato Letta che deciderà nei prossimi giorni. A un certo punto si dovrà decidere e Letta lo sa bene”.