Da questa notte aperte nel Lazio le prenotazioni online per i 63 e 62 anni (ovvero i nati nel 1958 e 1959)

L'assessore regionale alla Sanità del Lazio, Alessio D'Amato
Da questa notte aperte nel Lazio le prenotazioni online per i 63 e 62 anni (ovvero i nati nel 1958 e 1959). Oggi superata la soglia di un milione e 260 mila somministrazioni. Nella fascia degli over 80 oltre il 57% degli anziani prenotati ha gia’ completato il ciclo vaccinale, ovvero ha ricevuto anche la seconda dose. “Over 70: il 45% dei prenotati ha ricevuto almeno la prima dose di vaccino” ha detto l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato.