Riaperture, l’amarezza del virologo Walter Ricciardi: “Pronti di nuovo a commettere gli stessi errori fatti la scorsa estate”

Il virologo Walter Ricciardi consigliere del ministero della Salute
“E passato più di un anno, ma pare che la lezione che ci ha dato il Covid” in Italia “non sia servita. Pronti di nuovo a commettere gli stessi errori fatti la scorsa estate. Anzi, l’anno scorso avevamo l’erronea illusione di aver cancellato il Sars-CoV-2 con una coraggiosa serie di interventi che nessuno al mondo aveva mai attuato prima e in effetti avevamo riportato la circolazione del virus ai minimi termini”. E’ la denuncia di Walter Ricciardi, consigliere del ministro Speranza e docente dell’università Cattolica, in un editoriale pubblicato sul quotidiano ‘Avvenire’. “E passato più di un anno, ma pare che la lezione che ci ha dato il Covid” in Italia “non sia servita. Pronti di nuovo a commettere gli stessi errori fatti la scorsa estate. Anzi, l’anno scorso avevamo l’erronea illusione di aver cancellato il Sars-CoV-2 con una coraggiosa serie di interventi che nessuno al mondo aveva mai attuato prima e in effetti avevamo riportato la circolazione del virus ai minimi termini”. E’ la denuncia di Walter Ricciardi, consigliere del ministro Speranza e docente dell’università Cattolica, in un editoriale pubblicato sul quotidiano ‘Avvenire’.