Coronavirus, nel Lazio 939 contagi e 34 decessi. A Roma 400 persone positive in più

Un reparto di terapia intensiva Covid a Roma
Sono 939 i nuovi contagi da Coronavirus nel Lazio, dove al momento non è stata intercettata la variante indiana, secondo il bollettino di oggi, 27 aprile. Nella tabella si fa riferimento a 34 morti. I guariti sono stati 1.350 nelle ultime 24 ore. Oltre 39mila i test fatti da ieri. “Diminuiscono i casi (-25), i decessi (-10), i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 5%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 2%. I casi a Roma città sono a quota 400”. Lo riferisce l’assessore alla Sanità, Alessio D’Amato, nel bollettino diffuso al termine della videoconferenza della task-force regionale Covid-19 con i direttori generali di Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù.