Coronavirus, parla Nicola Zingaretti: “Sabato mi vaccinerò con Astrazeneca”

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti
“Sabato mi vaccinerò con Astrazeneca perché sono nato nel 1965. E’ un segnale di speranza”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Nicola Zingaretti nel corso di una conferenza stampa per illustrare i risultati della campagna vaccinale negli over 80. L’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, ha spiegato che il presidente della Regione si è prenotato online dopo l’apertura delle prenotazioni per la sua fascia d’età. “Il presidente si è prenotato per Astrazeneca come Draghi e la Merkel – ha sottolineato D’Amato – . Non esistono vaccini di serie A e B. I vaccini sono sicuri e abbiamo visto come hanno contribuito al tasso di letalità nel Regno Unito. Il problema non è il vaccino, ma il virus”.