Marche, parla Giovanni Legnini (Commissario straordinario): “Siamo al corrente dell’impennata dei costi dei materiali per la ricostruzione, abbiamo già avviato una revisione del prezzario unico del cratere sismico del 2016”

Giovanni Legnini, commissario straordinario per la ricostruzione del terremoto del 2016 nelle marche
Siamo al corrente dell’impennata dei costi dei materiali per la ricostruzione, abbiamo già avviato una revisione del prezzario unico del cratere sismico che è così destinato a recepire gli incrementi”. Così il commissario straordinario alla ricostruzione post sisma, Giovanni Legnini, ha inteso rassicurare i cittadini e aziende edili sull’aumento delle materie prime che mettono in pericolo i conti della ricostruzione. L’ha fatto nel corso della conferenza stampa di stamani in cui ha presentato le 7 Ordinanze speciali in deroga, con le quali scatta, tra le altre, anche la ricostruzione di Amatrice e Camerino.