Coronavirus, decessi in calo nel mondo

Un medico di una terapia intensiva anti Covid
Sono 6.971 le morti causate dal Covid-19 a livello globale nelle ultime 24 ore, confermando la tendenza al ribasso degli ultimi giorni, secondo i dati raccolti dalla John Hopkins University. Il bilancio delle vittime si aggiorna a 3.303.858, mentre con 294.086 nuovi casi segnalati, il totale sale a 158.957.229. Le persone guarite dall’inizio della pandemia sono invece 95.011.913. Gli Stati Uniti rimangono il paese più colpito per numero di contagi e decessi, con oltre 32.7 milioni di casi e 582.000 decessi. Al secondo posto per numero di infezioni l’India, che si avvicina ai 23 milioni di casi superando il Brasile dopo la devastante ondata da cui è stata colpita nelle ultime settimane. Le vittime di Covid in India sono 249.992, dietro al Brasile, dove il totale da inizio pandemia ha superato 423.000, mentre i contagi sono oltre 15.2 milioni.