Palidoro (Fiumicino) inaugurato un nuovo presidio sanitario per le malattie broncopolmonari

L'inaugurazione della Casa Salute a Palidoro (Fiumicino)
Un nuovo presidio sanitario con un ambulatorio aperto 7 giorni su 7, un innovativo servizio di telemedicina cardiologica e un ambulatorio per le malattie broncopolmonari. Inaugurata la casa della salute a Palidoro, nel comune di Fiumicino dal Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, dal sindaco di Fiumicino, Esterino Montino e dal direttore generale dell’Asl Roma 3, Marta Branca. La struttura, che era una vecchia condotta medica da tempo abbandonata, è stata realizzata grazie a un investimento di 1,5 milioni di euro da parte della Regione. “Questa è una bella storia di collaborazione tra istituzioni. I cittadini reclamavano giustamente la vicinanza dei servizi sanitari e questo è un bell’esempio di Sanità di territorio. E’ la 27esima casa salute del Lazio” ha detto Zingaretti che ha ricordato: “Per 12 anni abbiamo pagato debiti. Ora la Regione è sana da un punto di vista finanziario. Il bilancio è in utile. Con il risanamento economico si possono migliorare i servizi”. La Asl Rm3 ha provveduto alla ristrutturazione dell’edificio in stato di abbandono da 10 anni mentre il Comune si è occupato degli spazi esterni (aiuole e parcheggi) e della viabilità. “Questa parte del comune di Fiumicino conta circa 30mila residenti su un totale di 82mila. Non potevamo non dare una risposta su sicurezza e sanità” ha sottolineato il sindaco Montino spiegando che nel comune verrà aperto anche un presidio fisso dei vigili del fuoco. Soddisfatta la dg Branca che ha detto: “questa diventerà una casa di eccellenza per patologie cardiologiche”. Il centro della cardiologia sarà diretto dal prof. Fabrizio Ammirati.