Trasporti nella Capitale, parla l’assessore Calabrese: “E’ vero, c’è stato un errore sulla comunicazione della classe emissiva di 62 nuovi bus in arrivo”

L'assessore capitolino Pietro Calabrese
“Diciamolo sin da subito. E’ vero, c’è stato un errore sulla comunicazione della classe emissiva di 62 nuovi bus in arrivo: non sono a metano, ma diesel. buona la notizia, però, dovrebbe essere un’altra: Virginia Raggi ha messo su strada 750 nuovi bus ed entro l’anno Roma ne avrà oltre 900. Eppure la propaganda anti-Raggi è sempre in agguato. Ridicoli! Sono davvero sconcertanti gli sforzi compiuti da chi vuole gettare fango sul nostro operato e nascondere le buone notizie. Si arriva, addirittura, a sprecare fiumi di inchiostro sulla motorizzazione di 62 mezzi, ma non si capisce perché non viene spesa una parola sul grande lavoro fatto, su quanti bus portiamo a Roma entro l’anno: in un solo mandato abbiamo rinnovato oltre la metà della flotta Atac, grazie a investimenti che la Capitale non vedeva da 20 anni”. Lo scrive, su Facebook, l’assessore capitolino alla Città in Movimento, Pietro Calabrese.