Coronavirus, da domani nel Lazio al via le prenotazioni per i nati 1978-1981

Le vaccinazioni anti Covid
Al via da domani, 25 maggio, nel Lazio, le prenotazioni per il vaccino anti-Covid per la fascia d’età 40-43 anni (nati nel 1978/1981). Lo ha ricordato in una nota l’assessore regionale alla Sanità e Integrazione sociosanitaria, Alessio D’Amato, aggiungendo che per quanto riguarda il vaccino monodose J&J, prenotabile da oggi sul portale della Regione, “le somministrazioni in farmacia partiranno dal 1 giugno”. “Mentre confermo che giovedì 27 maggio partiranno le prenotazioni per i maturandi e le somministrazioni avverranno nei centri Pfizer martedì 1, mercoledì 2 e giovedì 3 giugno”. D’Amato poi comunica che “nel Lazio abbiamo superato ora 3 milioni di somministrazioni” di vaccino anti-Covid, “con oltre 2 milioni di prime dosi e circa un milione di vaccinazioni completate. Il 42,3% della popolazione target ha ricevuto almeno una dose di vaccino. Un traguardo importante che raggiungiamo nel giorno di apertura delle prenotazioni in farmacia”.