Coronavirus, il bollettino del 25 maggio: 166 morti. Positivi: 268.145. Dimessi: 11.348. Nuovi contagi: 3.224. Pazienti in terapia intensiva: 1.323 (-59)

Un reparto di terapia intensiva anti Covid
Sono 3.224 i contagi da coronavirus in Italia oggi, martedì 25 maggio, secondo i dati regione per regione nel bollettino della Protezione Civile. Da ieri nelle regioni registrati 166 morti, che portano a 125.501 il totale dei decessi nel paese dall’inizio della pandemia di covid-19. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 252.646 tamponi: il tasso di positività scende a 1,27%.

LOMBARDIA – Sono 505 i nuovi contagi di Coronavirus in Lombardia secondo il bollettino di oggi, 25 maggio. Nella tabella si fa riferimento ad altri 17 morti. Nelle ultime 24 ore i guariti o dimessi sono stati 1.550. Tra le province con il numero maggiore di nuovi casi Milano a 149, Varese a 133 e Brescia a 45.

EMILIA ROMAGNA – Sono 161 i nuovi contagi di coronavirus in Emilia Romagna secondo i dati del bollettino di oggi, 25 maggio: non si registrava un numero così basso di nuovi casi dall’ottobre scorso. Da ieri sono stati processati 22.728 tamponi. Il tasso di positività è dello 0,7%. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 33 nuovi casi, seguita da Modena (26). Poi Cesena (19) e Ravenna (15); quindi Parma, Reggio Emilia e Rimini (tutte con 13 nuovi casi), e Forlì (12). Infine, Ferrara (7), Piacenza e il Circondario Imolese (entrambe con 5 nuovi casi).

ABRUZZO – Sono 40 i nuovi contagi da coronavirus oggi 25 maggio in Abruzzo, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano altri 2 morti. Nel dettaglio, sono complessivamente 73744 i casi positivi al Covid-19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza. Nel totale dei casi sono compresi 18 casi della Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila riferiti al periodo 14-22 maggio e comunicati solo oggi per un disservizio informatico. Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità. Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 5824 (-84 rispetto a ieri). Dall’inizio dell’emergenza sono stati eseguiti complessivamente 1.098.018 tamponi molecolari (+4095 rispetto a ieri) e 455.421 test antigenici (+1732 rispetto a ieri). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0.7 per cento. Sono 176 i pazienti (-7 rispetto a ieri) ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 17 (invariato rispetto a ieri con 0 nuovi ingressi) in terapia intensiva, mentre gli altri 5631 (-77 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

PUGLIA – Sono 314 i nuovi contagi da coronavirus oggi 25 maggio in Puglia, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano altri 28 morti. Risale dunque la curva dei nuovi casi positivi al Covid nella regione mentre si registra un chiaro e consistente aumento dei test. In salita anche il numero dei decessi ma anche quello dei guariti e pertanto calano decisamente gli attuali positivi. I ricoverati flettono ancora e ora sono meno di 900.

BASILICATA – Sono 50 i nuovi contagi da coronavirus oggi 25 maggio in Basilicata, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registra un morto. I 50 nuovi casi di positivi al Sars Cov-2 si registrano su un totale di 1.183 tamponi molecolari rende noto la task force regionale. La persona deceduta risiedeva a Muro Lucano. I lucani guariti o negativizzati sono 109. Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi sono 4.210 (-60), di cui 4.124 in isolamento domiciliare. Sono 20.712 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 550 quelle decedute.

VALLE D’AOSTA – Sono 21 i nuovi contagi da coronavirus oggi 25 maggio in Valle d’Aosta, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registra un altro decesso. I nuovi casi positivi al Covid-19 in Valle d’Aosta portano il totale complessivo dei pazienti affetti dal virus a 11.525 da inizio epidemia. I dati sono contenuti nel bollettino di aggiornamento sanitario della Regione. I casi positivi attuali sono 258, -27 rispetto a ieri, di cui 11 ricoverati in ospedale e 247 in isolamento domiciliare. Nessun paziente risulta ricoverato in terapia intensiva. I guariti sono saliti di 47 unità a 10.795. I tamponi fino ad oggi effettuati sono 127.565, +552 rispetto ieri, di cui 31 653 effettuati con test antigenico rapido. I decessi di persone risultate positive al Covid in Valle d’Aosta da inizio emergenza sono a 472.

VENETO – Sono 159 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 25 maggio, secondo i dati del bollettino della regione diffusi dal governatore Luca Zaia. Da ieri, registrati altri 2 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 34.431 tamponi, il tasso di positività è dello 0,56%. Sono 833 i pazienti ricoverati per covid (-12): 738 in area non critica (-11) e 95 (-1) in terapia intensiva.

FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 34 i contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia oggi, 25 maggio, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati 2 morti. Nel dettaglio, su 4.240 tamponi molecolari sono stati rilevati 29 nuovi contagi, per una percentuale di positività dello 0,68%. Sono inoltre 2.219 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 5 casi, per una percentuale di positività dello 0,23%. Nella giornata odierna si è registrato un decesso, a cui se ne aggiunge un altro pregresso; i ricoveri nelle terapie intensive rimangono 9 mentre quelli in altri reparti scendono a 56. Lo comunica il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.780, con la seguente suddivisione territoriale: 812 a Trieste, 2.004 a Udine, 673 a Pordenone e 291 a Gorizia. I totalmente guariti sono 92.226, i guariti clinici 5.661 e le persone in isolamento scendono a 5.072. Dall’inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 106.804 persone con la seguente suddivisione territoriale: 21.145 a Trieste, 50.589 a Udine, 20.890 a Pordenone, 12.986 a Gorizia e 1.194 da fuori regione.

SARDEGNA – Sono 28 i contagi da coronavirus in Sardegna oggi, 25 maggio, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrato un morto. I nuovi casi covid sono stati individuati su 7.486 test eseguiti. In ospedale restano ricoverati 167 pazienti, 17 in meno rispetto a ieri, mentre resta stabile a 29 il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 13.181 e i guariti in più 169. Dei 56.477 casi positivi complessivamente accertati, 14.767 (+4) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.611 nel Sud Sardegna (+7), 5.143 (+4) a Oristano, 10.826 (+8) a Nuoro, 17.116 (+5) a Sassari.

MARCHE – Sono 77 i contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 25 maggio, secondo i dati del bollettino della regione. Il Servizio Sanità ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 2946 tamponi: 1349 nel percorso nuove diagnosi (di cui 394 nello screening con percorso Antigenico) e 1597 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 5,7%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 77 (4 in provincia di Macerata, 8 in provincia di Ancona, 22 in provincia di Pesaro-Urbino, 4 in provincia di Fermo, 31 in provincia di Ascoli Piceno e 8 fuori regione). Questi casi comprendono soggetti sintomatici (21 casi rilevati), contatti in setting domestico (17 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (10 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (6 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (1 caso rilevato), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (2 casi rilevati). Per altri 20 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 394 test e sono stati riscontrati 16 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare) per un rapporto positivi/testati pari al 4%.

TOSCANA – Sono 215 i nuovi contagi da coronavirus registrati oggi, 25 maggio, in Toscana su 18.710 test di cui 8.410 tamponi molecolari e 10.300 test rapidi. “Il tasso dei nuovi positivi è 1,15% (3,4% sulle prime diagnosi). I vaccini attualmente somministrati sono: 1.920.759”. Lo annuncia su Facebook il presidente della Toscana, Eugenio Giani, anticipando i dati del bollettino regionale. Aggiunge Giani: “Ieri abbiamo somministrato più di 33mila vaccini e con maggiori forniture l’organizzazione è già pronta per superare le 50mila, perché vogliamo rendere il prima possibile tutta la Toscana sicura”.

CAMPANIA – Sono 410 i nuovi contagi da coronavirus registrati oggi, 25 maggio, in Campania. I tamponi molecolari analizzati sono 11.750. La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi molecolari analizzati è pari al 3,48%. Nel bollettino odierno diffuso dall’Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 37 nuovi decessi, 11 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 26 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Il totale dei decessi in Campania da inizio pandemia è 7.139. I nuovi guariti sono 1.220, il totale dei guariti è 339.214. In Campania sono 81 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 861 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.