Tragedia di Mottarone: il piccolo Eitan migliora ed ha cominciato a mangiare

Il piccolo Eitan sulla funivia di Mottarone
Ha iniziato a mangiare Eitan, il bambino di cinque anni unico sopravvissuto alla strage della funivia Stresa-Mottarone. È quanto si apprende dall’ospedale infantile Regina Margherita di Torino dov’è ricoverato. “Le condizioni di Eitan – viene detto – sono in significativo miglioramento ma la prognosi rimane riservata. Per la prima volta ha cominciato a mangiare alimenti morbidi e leggeri”. Per ora il bimbo rimane in Rianimazione per precauzione, ma se non ci saranno complicazioni nei prossimi giorni verrà sciolta la prognosi. Accanto a sé ha sempre la zia Aya e la nonna arrivata da Israele nei giorni scorsi.